Pediatri vestiti da Babbo Natale in ospedale per curare i piccoli pazienti con il sorriso

pediatra Babbo Natale

I pediatri si vestono da Babbo Natale per portare un sorriso ai bambini ricoverati in ospedale e ospiti in orfanotrofi e case famiglia. Abbandonato il classico camice, che spesso spaventa i bambini, facendoli piangere anche per una semplice visita di controllo, ecco che i medici specializzati nella cura dei più piccoli vestiranno i panni di Santa Claus, per entrare in clima natalizio e far vivere una bella esperienza ai piccoli sfortunati.

Progetto Natale è infatti una bella iniziativa che vede impegnati numerosissimi medici pediatri italiani: almeno un migliaio di dottori hanno aderito alla nona edizione del progetto di solidarietà promosso da Angelini in collaborazione con FIMP, SIP, SIMEUP, SIPPS e Pensabambino. 15mila i bambini in tutta Italia che beneficeranno di questa lodevole idea!



Progetto Natale fa parte della campagna NienteMale, per donare un sorriso nel periodo natalizio ai bambini che si trovano in ospedale, malati, che sono rimasti orfani e si trovano in orfanotrofio o nelle case famiglia. Un modo per far vivere anche ai bambini meno fortunati un sereno Natale, con i loro giochi preferiti.

Un migliaio di pediatri ha aderito all'iniziativa, rendendosi disponibili a visitare in questi giorni che ci avvicinano al Natale come Santa Claus: loro porteranno doni ai bambini che vivono in ospedale o in orfanotrofio, accompagnati da opuscoli sull'importanza del gioco per i bambini e sulla sicurezza dei giocattoli che diamo loro in mano.

Fabio De Luca, General Manager della Divisione Pharma Angelini, sottolinea come ormai il progetto sia diventato un'irrinunciabile consuetudine per il gruppo farmaceutico:

Siamo orgogliosi di essere vicini, ormai da molti anni, ai bambini che soffrono a causa di gravi malattie o di pesanti situazioni familiari e desidero ringraziare tutti i pediatri che, accogliendo il nostro invito, hanno reso possibile ancora una volta la realizzazione di questa importante iniziativa.

Davvero una bella iniziativa, che dal 2004 ha già regalato un sorriso a Natale a più di 62mila bambini!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail