Come fare il presepe di marzapane in casa

presepe di marzapane

Con il marzapane si può realizzare anche un bellissimo presepe, da esporre magari come centrotavola nel giorno di Natale. Il presepio è sicuramente il simbolo religioso più forte della festa che in tutto il mondo si celebra il 25 dicembre. Solitamente realizzato nel giorno dell'Immacolata Concezione, che si celebra l'8 dicembre, sparisce dopo l'Epifania, dopo che i Re Magi hanno fatto visita a Gesù Bambino.

Se volete realizzare un presepe fai da te a casa, davvero molto originale, che lasci tutti a bocca aperta, anche per il suo gusto dolcissimo, che lo rende un ottimo dessert, che ne dite di creare con le vostre mani il presepe di marzapane? Non è poi così difficile da realizzare!

Cominciamo con la ricetta del marzapane fatto in casa dei nostri amici di Gustoblog. Per la ricetta avremo bisogno dei seguenti ingredienti: 150 grammi di mandorle pelate, 150 grammi di zucchero, 20 grammi di farina, due albumi, un cucchiaino di acqua di fiori di arancia, acqua, coloranti naturali per alimenti.

Macinate bene le mandorle, unendo l'acqua di fiori di arancia, poco alla volta. In un pentolino fate cuocere lo zucchero con un decilitro di acqua, per una decina di minuti. Unite poi le mandorle macinate. Fate cuocere a fiamma lenta, avendo cura di mescolare di continua.

Quando la pasta è omogenea e si stacca dalla pentola, toglietela dal fuoco. Unite gli albumi montavi a neve e la farina setacciata. Mescolate bene il tutto e lasciate raffreddare. Dividete l'impasto in diversi panetti, che andrete a colorare con i coloranti ideali per realizzare le singole figure del presepe.

Avrete bisogno della Madonna, di San Giuseppe, di Gesù Bambino, del bue e dell'asinello, oltre che di almeno un pastore, una pecore, un angelo e tre Re Magi. Non scordatevi nemmeno la stella cometa.

Andate a creare ogni singolo personaggio e magari anche la capanna, per un presepe fai da te davvero ghiotto!

Foto | Cookaround

  • shares
  • Mail