Per la fine del mondo ecco i 5 cartoni animati più belli per imparare la sopravvivenza

bambini cartoni animati

Il 21 dicembre 2012 ci sarà la fine del mondo. Meglio arrivare preparati. Come insegnare ai bambini a sopravvivere in caso di catastrofe naturale? In realtà ci sono moltissimi cartoni animati, che solo in alcune puntate o nell'intera serie televisiva, ci hanno deliziato con pillole di saggezza e piccoli consigli che potrebbero tornarci utili venerdì prossimi.

Anche se la Nasa continua a tranquillizzarci, dicendo che la fine del mondo non ci sarà, sono ancora in molti a credere che la profezia Maya non si sbaglia. Per affrontare in modo scanzonato questo evento e non pensarci troppo seriamente, perché non prepararci con i nostri bambini guardando i cartoni animati più belli che ci hanno proprio insegnato a sopravvivere in condizioni estreme? Ecco le nostre proposte: aggiungete voi le vostre, se ne avete!

Qui di seguito la nostra selezione di cartoni animati classici e contemporanei, ognuno con la sua spiegazione del perché è perfetto per la fine del mondo, che tanto non ci sarà: ce lo stanno ripetendo tutti gli esperti da mesi, ormai!


  1. L'isola della piccola Flò: tutto il cartone animato è incentrato sulla storia di questa famiglia che dopo un naufragio si ritrova su un'isola deserta. Quale modo migliore per imparare a sopravvivere lontani dalla comodità della nostra società moderna?


  2. Alvin Superstar 3, Si salvi chi può: i criceti piacciono a tutti i bimbi e anche ai grandi, che sono cresciuti con la mitica sigla di Cristina D'Avena. Questo nuovo film ci dà utili consigli su cosa fare... e cosa non fare, in caso di emergemza!

  3. Conan il ragazzo del futuro: un cartone animato un po' datato, che ci parla della terra devastata dalla terza guerra mondiale e di un ragazzo che cresce su un'isola con il nonno... Utili consigli in caso di disastro atomico... :)

  4. Simpson, "L'erba del vicino è sempre più verde", undicesima stagione: per i bambini più grandi, ecco una puntata della famiglia gialla di Springfield, che a causa di una brutta abitudine è costretto a fuggire con moglie e figli nella vecchia fattoria di famiglia. Riuscirà a immergersi nella vita da contadino? Con qualche piccolo intoppo sopravvivono tutti, più o meno!

  5. Lucy May: un bel cartone animato che spiega ai bambini che nonostante tutte le difficoltà, se la famiglia rimane unita tutto si risolve. Quale messaggio migliore in vista della fine del mondo? :)


Buona visione a tutti e, comunque, tranquilli, tanto ci risentiamo il 22 dicembre: altro che fine del mondo!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail