Gli esercizi di logopedia per la s o per la r da fare a casa

Prima di tutto la logopedia è una scienza medica che si occupa di studiare lo sviluppo del linguaggio e risolverne le problematiche nella crescita e nell'età adulta. Imparare a parlare non è sempre così semplice e scontato per un bambino, alcune volte i genitori e i piccoli vanno incontro, nei primi anni di vita, ad alcune difficoltà nel corretto sviluppo della parola.

Gli specialisti della logopedia studiano proprio per questo motivo, per aiutare quei piccoli che non riescono a maturare un corretto uso del linguaggio da soli, non iniziano a parlare entro i limiti dell'età indicata come "giusta" o parlano ma non pronunciano bene alcune lettere. Esistono tanti esercizi facili da fare anche a casa, per accompagnare i cuccioli in questo cammino iniziato dal logopedista, e farli esercitare in famiglia con mamma e papà. Oggi vi suggeriamo alcuni esercizi di logopedia per bambini per la lettera s o per la r.

Logopedia per bambini

Ho trovato a questo proposito un sito web molto completo creato ed aggiornato da una professionista del settore, oltre ad esserci tanti spunti per gli esercizi di logopedia da fare in casa, la logopedista risponde online per chiarire i dubbi dei genitori. I più frequenti sono: quando è il momento di portare il bimbo da un professionista? Come fare se il piccolo non riesce a pronunciare la r? Ho trovato questa interessante risposta proprio sulla lettera r, consonante che spesso mette in difficoltà tanti bimbi:

La R è l'ultimo fonema ad essere acquisito perchè il più difficile da articolare. Bisogna avere una buona tonicità e agilità della lingua. C'è chi impara a pronunciarla precocemente e chi invece impara solo passati i 4 anni. Solitamente con la logopedia si interviene verso i 5 anni, in visione dell'ingresso alla scuola primaria. Si può provare con qualche esercizio di ginnastica muscolare per la lingua, davanti ad uno specchio e facendosi imitare dalla bambina tra cui : fare le linguacce, mettere la lingua fuori e dentro con la bocca aperta, toccare con la lingua gli angoli della bocca tipo tergicristallo.

Ecco poi un altro esercizio di logopedia per la pronuncia delle consonanti: con la bocca aperta spingere forte l'apice della lingua sul punto di articolazione di T (subito dietro gli incisivi) prendere aria e buttarla fuori con forza senza chiudere la bocca e senza staccare la lingua. Chiedete più volte di essere imitati fino a pronunciare TRRRR. Abbinate poi altre consonanti (DR; FR; PR) e successivamente le vocali. Potete infine trovare tantissimi esercizi per risolvere le eventuali difficoltà di linguaggio e pronuncia delle lettere r e s nello spazio virtuale di scuola infanzia Progetti Didattici, dove sono presenti consigli per bambini dalla scuola materna alla scuola elementare.

  • shares
  • Mail