Due neonati morti a Messina nel giro di 24 ore, la Procura indaga

neonati morti

La Procura di Messina indaga sulle morti di due neonati, entrambe avvenute nel Policlinico della città siciliana, in meno di 24 ore. I genitori dei due bambini hanno infatti denunciato l'accaduto: il primo era nato il 23 dicembre in una casa di cura di Catania e soffriva di problemi respiratori, mentre la seconda bambina, di appena 11 giorni, è deceduta per problemi di deglutizione.

Due morti che sono avvenute nel giorno di Natale e che hanno insospettito la Procura di Messina, che ora deve dare delle risposte alle due famiglie che hanno denunciato l'accaduto. Famiglie distrutte dal dolore, che fino a pochi giorni primi festeggiavano la nascita dei loro piccoli angeli e che, dopo poche ore, hanno dovuto salutarli per sempre.

Il primo bambino aveva da subito manifestato alcuni problemi respiratori gravi: dalla casa di cura di Catania dove era nato era stato poi trasportato d'urgenza all'ospedale Piemonte. Dal momento che la situazione era molto grave, il piccolo è stato mandato al Policlinico di Messina, dove è stato subito intubato. La mattina del 25 dicembre è morto per arresto cardio-respiratorio.

Sempre al Policlinico di Messina, nella notte tra il 25 e il 26 dicembre, è morta una bambina di 11 giorni. La piccola era nata prematura e sin dalla nascita ha dimostrato problemi alla deglutizione. Nonostante questi disturbi, il 19 dicembre la mamma e la bambina erano state comunque dimesse. Il pomeriggio della vigilia di Natale la bimba è pegiorata ed è stata ricoverata presso il reparto di Terapia Intensiva Neonatale: qui i medici le hanno riscontrato l'occlusione del tratto intestinale. Poche ore dopo è morta.

Nei prossimi giorni i corpi dei bambini verranno sottoposti ad autopsia, mentre la Procura continuerà ad indagare in seguito alle denunce dei genitori dei due bambini.

Foto | Flickr

Via | Corriere

  • shares
  • Mail