I bambini imparano l’alfabeto prima e più facilmente se diventa un gioco. Sin da piccolissimi si possono avvicinare alla magia delle lettere e un poster con l’alfabeto può avere la duplice funzione di decorare la cameretta e diventare un gioco divertente e creativo, sia perché il bambino ne riceve uno stimolo cognitivo, sia perché può partecipare alla sua creazione.

Da OhDeeDoh ecco due idee semplici ed economiche per creare un poster alfabeto da appendere in cameretta o da rinnovare ogni volta che avrete voglia di creatività.

La prima tecnica è più immediata e tecnologica e meno creativa perché consiste nell’assemblare in Word o in Photoshop una serie di clipart e relative lettere. Potete cambiarle ogni volta che vorrete stampando nuovi poster: con gli animali, con la frutta, con i colori… a ciascuna lettera corrisponderà un oggetto. Oppure usare le foto di amici e parenti e le loro iniziali.

La seconda è la tecnica del collage, che si può fare in digitale se preferite la tecnologia e la velocità che garantisce, assemblando lettere provenienti da fonti diverse, oppure manualmente, incollando insieme ai bambini, dopo averle ritagliate su riviste di vario genere, le diverse lettere.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Educazione Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Someone Like You – Adele -Traduzione in italiano