A volte sembrano riconoscere la voce, altre siamo sicure che ci stanno fissando e il sorriso successivo ci scioglie, è quello il momento in cui ci fregano totalmente, i neonati riconoscono la mamma già in gravidanza ma quando associano i suoni al volto è un grande passo verso la crescita.

Solitamente il riconoscimento avviene con la messa a fuoco, che non è immediata subito dopo la nascita, il campo visivo di 30 40 cm avviene solo dal secondo mese e dal quarto circa compaiono tutti i colori.

Ma la mamma è sempre la mamma, non solo ne riconoscono il volto ma anche e soprattutto l’odore, è colei che nutre e rassicura, il momento del riconoscimento dovrebbe avvenire intorno ai 15 giorni, infatti il neonato vede oggetti posti a circa 25 cm, esattamente il volto della mamma durante l’allattamento. IL resto è sfuocato e confuso, ma basta la mamma e il cibo per farlo felice.

Foto | Myecard

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove