Non temete se il vostro bambino piange, basta con i dubbi, i sensi di colpa, il tempo passato a conoscerlo, capirlo e coccolarlo. Come segnala la redazione di Uppa, oggi esiste un’applicazione per iPhone che risolve tutti questi problemi. Si chiama Cry traslator, la vedete nel video.

Come funziona: l’iPhone registra il pianto del bambino che viene decodificato e in pochi secondi vi dirà se si tratta di: sonno, fame, fastidio, noia, stress. Fastidio e stress li vedo davvero difficili da risolvere. Non sarebbe più sensata una voce del tipo”voglia di coccole”? Spero davvero che i genitori usino questa applicazione solo per giocare, ma non credo sarà così visto che i costi non sono proprio minimi.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove