Consigli di sicurezza in bagno

bathroomChe terrore ci prende quando per le primissime volte dobbiamo familiarizzare con il bagnetto. Con un po’ di pratica, qualche buon consiglio della mamma o da un’amica che ci è già passata e piccole regole di sicurezza può diventare un momento distensivo anche per noi oltre che per il bebè, aiutando anche a rafforzare il rapporto di intimità con il bambino.

La prima norma, chiaramente, è quella di non lasciare mai il bambino da solo in bagno. Ovvio quando è molto piccolo, ma questa regola vale anche per i bambini con qualche anno in più. In nessun caso, comunque, vanno lasciati dentro la vasca piena d’acqua, neppure per spostarsi di un passo a lavarsi le mani.

Sistemate un tappeto antiscivolo vicino la vasca. La priorità è evitare gli scivoloni sul pavimento bagnato. L’acqua l’asciugherete a cose fatte, quindi meglio optare per il tappeto antiscivolo che per quello di spugna più assorbente ma più pericoloso.

Finché il bambino con è capace di tenersi seduto eretto, utilizzate sempre un supporto che l’aiuti a stare comodo ma non sdraiato se usate la vasca da bagno, oppure optate per le vaschette a misura di bambino finché il piccolo ci entra.

Se usate la vasca da bagno tradizionale, attrezzate una delle pareti che la circondano con un’asta ancorata al muro che sarà utile per tenere a portata di mano l’accappatoio del bebè ma anche per tenervi in caso di bisogno.

Riempiendo la vasca aprite prima il rubinetto dell’acqua fredda e dopo quello dell’acqua calda, temperandola man mano senza rischiare di bruciarvi facendo l’inverso. Verificate sempre con cura la temperatura dell’acqua prima di immergervi il bambino.

Per avere la giusta sensibilità usate il gomito al posto della mano. Se l’avete potete usare un termometro da bagnetto. La temperatura non deve superare i 35 gradi.

Subito dopo il bagnetto svuotate immediatamente la vasca in modo che non dobbiate preoccuparvene nel caso in cui il bebè sgattaioli e vada girando per casa con il pericolo dietro la porta del bagno.

Tenete fuori della portata di bambini qualunque oggetto pericoloso, dalle lamette di papà ai cosmetici di mamma ai medicinali. Sembra ovvio. Ma per evitare errori tenete in uno stipetto separato i giochini da bagnetto del bambino, in modo che se voglia prenderli da solo non debba avere tentazioni di sorta.

Non lasciate mai attaccati alla presa apparecchi elettrici come phon, epilatori, rasoi. Togliete la chiave dalla toppa e se possibile alzate un po’ la maniglia in modo che l’apertura della porta sia fuori della portata dei piccoli e non abbiano la possibilità di chiudervisi dentro.

Coprite le prese basse con appositi tappi, chiudete sempre il coperchio del water dopo averlo usato – ditelo soprattutto ai papà! – e mantenete sempre il pavimento asciutto, per evitare che il bambino rischi di scivolare.

Via | Bebesymas

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: