Dieci buone ragioni per mettere al mondo un bambino

Pancione in primo pianoAvevo deciso di non avere figli. Il ginecologo mi guardò malissimo. A casa mia erano in lutto. Tutti decisero di spiegarmi perché è così bello mettere al mondo un bambino:

Perché sei sana e lo puoi fare (beh, sì, anche buttarmi col paracadute, ma col cavolo che mi convincono);
Perché così hai finalmente una cosa tua (cosa?!?!);
Perché una volta messo al mondo un figlio tuo marito non potrà criticarti se sei grassa (yuhuu);

Perché una volta messo al mondo un figlio, non ti importa di tuo marito (per la serie, papà e mariti felici);
Perché anche se tuo marito si trova un’amante tu resti la madre dei suoi figli (orfani, perché prima lo decapito);
Perché se tu ti trovi un’amante, i figli gli impediscono di spingersi troppo oltre (questa non è male);

Perché quando sarai vecchia avrai qualcuno che si curerà di te (effettivamente, già sento gli acciacchi; la faccio diplomare infermiera);
Perché se il matrimonio è in crisi lo fai durare un po’ più a lungo (sigh);
Perché per essere una vera donna almeno un figlio lo devi fare (qualcuno ha saltato il ‘68);
Perché così non ti annoi (non la commento neanche)!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail