Fiocco nascita, dalla tradizione alla moda

fiocco nascitaIl momento è unico, l' evento della nascita è gioia e amore il volerlo comunicare a tutti ritengo sia naturale, addobbare la propria casa come un confetto gigante un po' meno, ma questa è la mia opinione personale.

Ultimamente la scelta di esporre un semplice fiocco nascita sulla porta di casa è un gesto sorpassato, infatti le abitazioni vengono letteralmente sommerse da nastri, fiocchetti, cicogne e pupazzi per tutti i gusti e dimensioni, i colori li conosciamo benissimo, rosa e azzurro regnano ancora incontrastati.

L'aspetto più interessante è la storia di questo fiocco, welcome baby per gli inglesi, i nostri avi lo consideravano un amuleto per proteggere i bambini, in genere maschi ritenuti allora maggiormente degni di protezione, la scelta del colore blu, simile al colore del cielo, voleva richiamare le divinità celesti per proteggere il neonato dalle forze del male.

Riflettendoci l'allora protezione non è poi molto diversa dalla nostra palese dimostrazione di affetto e amore, il fiocco nascita rappresenta la nostra accoglienza, un benvenuto di cuore che desideriamo dare al nostro bambino.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: