Vietate le faccende domestiche in gravidanza

pregnancy restLo sport in gravidanza, se adeguato al proprio stato e dietro parere medico, è sempre consigliato ma non vale la stessa cosa per le faccende di casa, dunque segnatevi questa notizia e spargetela in modo che i mariti si industrino per aiutare voi e le vostre amiche con i lavori domestici fintanto che siete in dolce attesa.

Una ricerca dell’Erasmus University di Rotterdam in collaborazione con l’Università di Bristol è appena stata pubblicata sul Journal of Epidemiology e afferma che i lavori ripetitivi e noiosi in gravidanza aumentano la possibilità di parti prematuri.

Insomma, lavare i piatti, caricare lavatrici, stendere il bucato e stirare le camicie sarebbe così pericoloso? Esatto. Non per la fatica, ma per via della ripetitività. Continua ad esserci qualcosa che mi sfugge… se possiamo continuare a fare jogging e andare a lavorare davanti ad un pc per otto ore al giorno senza rischi per il bambino, come mai lavare i piatti dopo pranzo può essere tanto spaventoso?

D’altro canto lo studio deriva da una ricerca su quasi 12.000 donne e avrà certo un suo valore. Ma se non posso permettermi un aiuto e mio marito lavora fuori tutto il giorno, lascio che la pila di piatti sporchi arrivi fino al soffitto?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail