La prova costume: come cambia per le mamme da nord a sud

Vecchia foto di donne in costume da bagnoE' passato ormai un anno dalle mie considerazioni sulla terrificante "prova costume". Mi sto ancora chiedendo chi sia quell'esaurita che si è inventata questa espressione. Penso sia una donna perché, a conti fatti, agli uomini non interessa molto se in costume ballonzoliamo più, va bene molto di più, di quando avevamo vent'anni.

Attenzione: non sto dicendo che i nostri mariti non siano in grado di notare un bel fisichetto palestrato o tonico per dono di natura. Dico solo che non è la cellulite di una donna o le sue smagliature ad impedire loro eventualmente di provarci. Diciamo pure che sono fortunata perché a mio marito tutto ciò che ruota intorno al fisico giovane a tutti i costi non importa.

Ma torniamo alla prova costume. Come dicevo, i risultati della prova variano molto a seconda della vostra area geografica di provenienza. Nel mio caso particolare, quando torno al sud rientro perfettamente nella media, sia come altezza che come ciccia. Anzi, ultimamente potrei risultare persino in forma a certi sguardi.

E poi, non dimentichiamolo, la mamma del sud è una mamma con la m maiuscola o per meglio dire "la" mamma per antonomasia e dunque quel diritto a girare con pancetta e mollitudine se l'è (provate a dire che non è vero) conquistato tutto.

Se invece mi confronto con le mie nuove amiche, mamme del nord est, sono decisamente sovrappeso e oserei dirmi da sola che mi sono lasciata andare troppo con la maternità. Se non altro, la misura sovrabbondante di seno non mi fa sfigurare (specie se tenuta su da due Playtex), anzi concentra l'attenzione e fa dimenticare i restanti difetti.

Alla fine fine, sapete che mi dico e dico anche a voi: con tutti i problemi che abbiamo, dobbiamo preoccuparci anche di queste amenità? Spegniamo la televisione, saltiamo i servizi su come mantenerci in forma. Ricordiamoci che noi siamo "la" madre, ognuna di noi e vedrete che conquisteremo quella speciale luce negli occhi che renderà gelosissimi i nostri compagni/mariti e ci regaleremo un po' gratificazione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: