Gravidanza, in Italia più attenti che in America

gravidanzaNon sempre, ma per fortuna spesso, la gravidanza viene trattata e considerata dagli altri come un'attenzione in più da offrire, non per niente viene definito stato interessante, ma sembra che i comportamenti degli altri verso le donne incinte variano da paese a paese, questo secondo la simpatica autrice del blog Newly Pregnant In NYC . In visita in Italia la blogger ha infatti fatto sapere ai suoi concittadini di NY che il bel paese la sta trattando come una principessa.

Dal momento in cui è salita in aereo la sua condizione di donna incinta è stata rispettata e posta al primo piano dalla compagnia francese, il trattamento da principessa come lo definisce lei, è continuato in Italia, al contrario a New York sembra che la pancia non sia motivo di molte attenzioni. L'autrice conclude ringraziando gli italiani perchè le hanno fatto ricordare di essere all'ottavo mese di gravidanza, situazione spesso “dimenticata” negli Stati Uniti.

Infine la frecciatina velenosa, le attenzione del vecchio continente sono dovute al basso tasso di natalità? L'autrice sembra molto soddisfatta del trattamento avuto. Voi che ne pensate, meglio principesse o preferite l'indifferenza?

Via | Babble

  • shares
  • Mail