Allattare in pubblico: pro e contro

vignetta sull\'allattamentoVi è mai capitato di allattare in pubblico? Come è andata? Solitamente gli spettatori si dividono tra gli inteneriti e gli imbarazzati. Anche tra le mamme ci sono pareri opposti: c'è chi rivendica questo diritto come sacrosanto, lamentando l'arretratezza di chi ci vorrebbe tutte confinate in una nursery. Ce ne sono altre che non si sentono a proprio agio nel mostrarsi in pubblico o nel condividere un momento così delicato.

Io ricordo che allattare in pubblico lo trovavo più che altro scomodo, ma non disdicevole. Di sicuro notavo che se mentre allattavo parlavo con qualcuno o rispondevo al telefono, la piccola si innervosiva moltissimo. Quello che per noi infatti è diventato un momento per ingurgitare cibo davanti alla tv è invece per i neonati e per la mamma un'occasione per rafforzare il proprio rapporto e anche per conoscersi meglio.

Vi riporto uno stralcio delle interessanti osservazioni che ho trovato nel blog Ponti tibetani. Vi invito, dopo aver letto l'intero post della mamma autrice del blog, a raccontarci la vostra esperienza di mamme o di spettatrici dell'allattamento in pubblico. Se poi tra i lettori di Bebeblog ci fosse qualche specialista, pediatra o ostetrica, ben venga il suo parere.

1.Allattare in pubblico rischia di essere una sfida provocatoria, che ha poco senso o intelligenza se rappresenta solo una sfida, sembra una prova da adolescenti.

2. Indica un cambiamento culturale sull’allattamento che vuole – nel bene e nel male – le donne più dinamiche e meno centrate sul fare il nido attorno al neonato. Sembra essere testimonianza di una società più itinerante.

3. Privilegia la funzione nutritiva dell’allattare a quella relazionale comunicativa ( vedasi gli studi di rudolph shaffer su interazione comunicativa e i precursori della cominicazione mamma bimbo nell’allattamento). Cioe’ diventa più importante avere con se il bimbo, per nutrirlo, che non avere un contesto neutro in cui cominciare a comunicare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail