Mastite e ingorgo mammario, che dolore

senoLe mamme che hanno sofferto di mastite e di ingorgo mammario più in generale sanno bene di cosa si tratta, anche in forma lieve è un dolore fastidioso e capace di mandare in tilt anche le eroine più convinte, i motivi possono essere un ingorgo mammario o un'infezione al seno, mastite, solitamente il secondo è una conseguenza più grave del primo e delle ragadi.

I sintomi dell'infezione possono essere, oltre al dolore, malessere generale, febbre e stanchezza, un po' come un influenza, ma non temete è facilmente riconoscibile, la cosa più importante è non smettere di allattare perchè è indispensabile far svuotare il seno dal bambino, anche se a fatica e con dolore, altrimenti i sintomi possono aggravarsi.

Ovviamente è bene contattare il medico, è possibile che vi venga prescritto un antibiotico per risolvere l'infezione, altrimenti se come me amate le soluzioni naturali allora suggerisco un impacco con foglie di cavolo, tipo verza, fredde, un successo assicurato. Basta una notte e il dolore, almeno nel mio caso, diminuisce notevolmente.

  • shares
  • Mail