Televisori pericolosi: un'altra vittima

Bambini che guardano la tv in un centro commerciale

E' morta un'altra bimba, di cinque anni, schiacciata dal 28 pollici cui si era probabilmente aggrappata. Il televisore le è precipitato addosso, facendole battere la nuca per terra. Non starò qui a raccontarvi i dettagli di questa storia dolorosa, non mi sembra giusto e vi rimando all'articolo di Repubblica.

Possiamo però ricordare che incidenti di questo genere sono più frequenti di quanto si pensi. Mia cugina, che all'epoca aveva due anni, si è salvata, ma è stata una questione di millimetri: il fratello più grande si era lanciato contro il mobile tv con un lettino fornito di rotelle, facendo precipitare il pesantissimo televisore. La sicurezza dei bambini è un argomento forse poco trattato. Poche volte accettiamo di pensare che la casa, un ambiente confortevole e rassicurante, possa essere pericoloso.

Perciò non dimenticate e non smettete mai di discutere con le altre mamme dell'importanza di alcuni dettagli: mettere i piccoli elettrodomestici fuori portata, non posare la tv su carrelli mobili, ancorarla con sistemi di sicurezza e così via. Presto metterò online una serie di articoli sulla sicurezza dei bambini. A voi lettori di Bebeblog la parola: quali strategie avete adottato nella vostra casa?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail