La vacanza si è conclusa e ora bisogna rimettersi in viaggio. Il rischio è di ricominciare a stressarsi e annullare le conquiste dei giorni passati insieme a divertirsi. Perciò, per prima cosa, ricordiamoci di rispettare le solite regole anche nel viaggio di ritorno.

Probabilmente i bambini protesteranno: chi vuole mai tornare a casa dopo essersi tanto divertito? Progettiamo insieme a loro alcune attività da svolgere quando saremo tornati a casa. Rendiamoli consapevoli che il divertimento e la magia che si sono creati durante la vacanza continueranno anche tra le mura domestiche.

Naturalmente è obbligatorio mantenere le promesse fatte. D’altronde è un atteggiamento che non può che far bene anche a noi. Certo, torneremo a lavorare, ma potremo sempre organizzarci per goderci gli ultimi giorni d’estate. Sforziamoci di uscire tutti insieme la sera, anche solo per una passeggiata o un gelato.

Facciamo in modo da organizzare una gita fuori porta, in zone molto vicine, per non stancarci e ricreiamo un clima di divertimento. Poi, con l’arrivo dell’autunno, sarà bello raccogliere tutti insieme le fotografie e realizzare un album con le foto romantiche o folli o divertenti che abbiamo collezionato.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto