Montagna a misura di famiglia: i siti con le offerte

Bambini in montagna

Chi ama lo sci (come la sottoscritta) deve davvero fare una scelta di vita, e un sacco di rinunce, quando ha dei bimbi piccoli: spesso, infatti, andare in montagna diventa, oltre che molto faticoso, anche molto dispendioso e di certo non si può dire che il turismo italiano sia "a misura di famiglia", né tantomeno "a misura di bimbo". Più di una volta mi è capitato, soprattutto in Val d'Aosta, di sentirmi dire che in albergo non c'era posto, appena proferita la magica frase: "Ho due bambini piccoli".

Eppure, qualcosa si muove: in giro inizia a trovarsi qualche pacchetto-famiglia, sempre in periodi improbabili (due periodo classici sono quelli subito dopo le vacanze natalizie e a partire dalla metà di marzo), ma tant'è. Segnaliamo innanzitutto il sito degli Italy Family Hotels, un portale che raccoglie e classifica alcuni alberghi che hanno fatto dell'ospitalità ai bambini e alle famiglie il loro punto di forza. Montagna? Troviamo alberghi ad Andalo, in Val Gardena, in Val Badia e in Val di Sole.

Di fatto, il Trentino-Alto Adige è l'unica regione sciistica nella quale abbiamo qualche speranza di trovare qualcosa di veramente interessante. In particolare il Trentino ha realizzato un vero e proprio portale sul quale è possibile trovare molte informazioni, offerte e pacchetti, e anche informazioni su agriturismi e Bed&Breakfast: www.trentino.to.

Se invece vogliamo andare in Alto Adige, troveremo moltissimi link e informazioni sul sito
alberghi-per-famiglie.alto-adige.com: la cosa forse più interessante, al di là delle offerte per gli alloggi, è che i bambini fino a 8 anni non pagano lo skipass, se il papà o la mamma ne acquistano uno. E, considerato quanto costa il Dolomiti Superski, ne vale davvero la pena.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail