Frutta fresca a forma di foglie

foglie di frutta

Non è cosa facile far mangiare la frutta ai bambini perchè, tranne poche fortunate eccezioni, in genere non è tra i cibi preferiti. Ma la frutta è fondamentale per la loro crescita e lo è ancor di più in questi giorni di afa perchè idrata e li aiuta a combattere il caldo. Eccovi perciò un'idea che in apparenza potrà sembrarvi di alta pasticceria, ma che in realtà è solo uno stratagemma di mamma per camuffare la frutta e farla gradire anche ai bambini.

Si tratta di trasformare la frutta in foglie o anche fogli arrotolati e colorati. Non spaventatevi guardando la foto: è semplicissimo anche perchè la blogger che la suggerisce da Weelicious ha fatto numerosi tentativi prima di scoprire la ricetta giusta. Eccola per voi!

Ho scelto di spiegare la ricetta per realizzare delle strisce di fragole. Vi occorrono tre tazze di fragole e del miele. Per prima cosa, preriscaldate il forno a 250°. Poi pulite le fragole ed eliminate il gambo. A questo punto versate le fragole ed un cucchiao di miele in un frullatore fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Poi ponete la crema in una teglia foderata con carta da forno e spalmate il composto in modo da ottenere un rettangolo (più o meno di 11x15 centimetri) e facendo attenzione a non lasciare sbavature. Fate cuocere in forno per due-tre ore. In realtà, il tempo di cottura è variabile perchè molto dipende dalla consistenza più o meno fine della crema di fragole e da quanta acqua è naturalmente presente nel frutto. L'importante è che al tatto il rettangolo non risulti appiccicoso.

Poi togliete le strisce dal forno e lasciatele raffreddare per diverse ore o anche tutta la notte. All'inizio risulteranno ruvide e rigide, ma pian piano si ammorbidiscono. A questo punto, tagliate i rettangoli con un coltello da pizza o delle forbici e arrotolatele come vedete nella foto. Buon appetito a voi e ai vostri figli!

Via | Weelicious

  • shares
  • Mail