Non so voi ma per me é sempre un dramma riuscire a dar da mangiare la verdura alla mia bambina. Quindi medito ogni giorno la maniera o l’escamotage per dare almeno un pochino di zucchine, spinaci o bieta cotta alla fanciullina. Oggi ho scovato una maniera per prenderla per la gola…a lei che piacciono tanto i dolci e i ciambelloni a colazione. Una torta alle zucchine, ma non il classico sformato salato, bensì dolce da mangiare a merenda o la mattina. L’unica accortezza per misurare gli ingredienti é armarsi di una tazza da tè. Ed eviterei il rum per dolci, che é nella ricetta originale, dato che é destinata ai piccoli e lo sostituirei con sciroppo di acqua e zucchero.

Ecco gli ingredienti:

  • 3 uova
  • 2 tazze di zucchero
  • 3 tazze di farina
  • 1 tazza di olio
  • 2 tazze di zucchine grattugiate
  • mezza tazza di noci o mandorle
  • mezza tazza di uvetta
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 cucchiai di sciroppo di acqua e zucchero semolato

Prima di tutto bisogna grattuggiare le zucchine, mettere in ammollo l’uvetta nel rum e tritare le mandorle nel mixer. Poi montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiugnere l’olio, la cannella, il bicarbonato, la vanillina. Mescolare bene e aggiungere un po’ alla volta la farina e il lievito. Alla fine basta aggiungere lo sciroppo, l’uvetta, le mandorle e le zucchine, e amalgamare bene il tutto. Versare in una tortiera da 24 cm e cuocere a 160° per quasi un ora. Mi raccomando, prima di tirarla fuori dal forno fate la prova stecchino!

Via | Briciole di cannella

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Pidocchi nei Bambini: Come fare Profilassi a Scuola e in Famiglia

Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto