Quando i bambini ci mettono in imbarazzo

Disegno di un simpatico baby mostricciattolo

Solitamente i nostro figli ci mettono in imbarazzo quando vengono presi o da un attacco di "se non devasto non sono felice", che di solito si manifesta improvviso nei negozi o a casa di altre persone, o quando entrano nel tunnel del "dico tutto quello che penso ad alta voce".

Mia figlia è una campionessa del secondo tipo di sport e recentemente in piazza, di fronte ad una bellissima bambina dai capelli rossi, piena di lentiggini, ha cominciato ad urlare: Ehi, quella ha i puntini sulla faccia. Ma perché ha i puntini sulla faccia? Mamma, ma li hai visti quei puntini, sta male? Se li è fatti col pennarello?

Stando alla mamma blogger Panzallaria, la peste appartiene al gruppo delle bambine talebane. Eh sì, perché a volte a metterci fortemente in imbarazzo non sono i nostri figli, ma i figli degli altri. Leggere per credere. Poi fatemi sapere in cosa sono specializzati i vostri bambini (non fateci sentire sole).

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail