Giochi per bimbi di 4 anni: le armi morbide

Bimbo con spada e scudo morbidi

Lo so. Ci sono alcuni genitori che si rifiutano di comperare spade e fucili ai propri figli, affermando che non vogliono educare alla violenza e all'uso di armi. Personalmente, credo che negare una spada o un fucile ad un bambino che la desidera sia un vero e proprio sopruso, e sia anche diseducativo. Quindi. Una soluzione per tutti coloro che hanno una piccola peste che desidera qualche arma, che non hanno nessuna remora di carattere etico ma che temono che si faccia male, che faccia male al fratellino più piccolo o alla nonna già malferma sulle gambe: le armi morbide.

Si tratta di spade, scudi e anche pistole e fucili realizzati in Eva, uno speciale polietilene espanso molto flessibile e facilmente modellabile. Su oltrelaluna.com ho trovato un'ampia scelta di spade morbide: la spada dei Templari, quella di Re Artù e quella di Zorro, la scimitarra e addirittura una spada di fiamme, (bellissima!) da abbinare ad altrettanti scudi: lo scudo del Drago per Re Artù, lo scudo dei Templari e lo scudo di fiamme. Il set di scudi e spade è indubbiamente il più caratteristico ed affascinante. Ci sono però anche fucili e pistole: il fucile e la pistola di Zorro, il fucile da Far West e la pistola della polizia, da abbinare con un cartello dello Stop, per bimbi che hanno una vocazione all'ordine civico.

Le spade costano dai 9,00 agli 11,00 €, gli scudi intorno ai 14,00 €, così come i fucili, e le pistole e il cartello dello Stop 7,00 €. Insomma, con 20,00 € potremmo realizzare il sogno di nostro figlio di essere un piccolo cavaliere della Tavola Rotonda - in effetti, l'epopea cavalleresca è sempre una gran cosa, ed insegnare ai nostri figli ad essere un po' cavalieri, oggigiorno, è una bella sfida.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail