Il calendario per bambini: per segnare i giorni di scuola e le attività più divertenti

Immagine del calendarioSi riaprono le scuole, ricominciano le attività extra scolastiche, i corsi di danza, di sport, le lezioni di musica e i pomeriggi passati con i nonni o a casa di un amichetto che festeggia il compleanno. Per i bambini più grandicelli, almeno cinque anni, può essere arrivato il momento di cominciare a familiarizzare con il calendario.

Certo, non riescono ancora a pensare in termini di tempo come noi, ma una pagina settimanale in cui segnare gli appuntamenti e gli impegni, segnare i giorni che mancano ad una festa, è un modo divertente per cominciare a farlo. Già alla scuola materna, ogni mattina, imparano ad indicare in che giorno della settimana si trovano e quali saranno le attività da svolgere.

Se volete qualche idea carina, già pronta da stampare o con cui comunque potete confrontarvi, fate un giro su Family Fun Go. Troverete modelli di calendari divertenti e magari potrete mettervi all'opera insieme ai pargoli per inventarne tutto vostro, che potrete anche regalare ai nonni o agli amichetti.

  • shares
  • Mail