Divertente e molto facile da mettere in pratica la posa dell’insetto morto. Che c’entra allora il bambino felice? E’ un altro modo di chiamare questa posizione yoga, perché ricorda quella dei neonati: avete presente quando li mettiamo sul fasciatoio per il cambio? A seconda del carattere di nostro figlio possiamo proporgliela con uno dei due nomi: richiamando la natura o parlandogli di quando era piccolissimo e si prendeva sempre i piedini. Con mia figlia, naturalmente, funzionerà parlare dell‘insetto morto.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto