Quello che le donne non dicono, ma pensano, del loro corpo dopo una gravidanza

panciaQuante volte le donne vengono paragonate a guerriere perchè capaci di partorire, di sopportare stoicamente i dolori del parto? E quante volte viene chiesto loro di accettarsi dopo i cambiamenti che una gravidanza provoca al loro corpo? Vip a parte, che riescono a tornare ventenni anche se di anni ne hanno cinquanta con due o tre parti alle spalle, le donne normali assistono a radicali cambiamenti del proprio corpo, e anche se non si fanno sentire, i gridi silenziosi ci sono eccome, il sito Lilsugar ha riportato alcuni dei pensieri di neo mamma, senza censure.

C'è chi sostiene che il corpo di una donna dopo la gravidanza può trasformarsi in una pera o in una mela, anche le magre che dimostrano elasticità in realtà hanno spostato il peso in posti differenti, ben nascosti, chi ha avuto seri problemi con la pelle in eccesso, chi paragona il seno post allattamento a delle frittelle, o palloncino sgonfio, ripiegate dentro al reggiseno, osannando il balconcino.

E ancora, pare che molte si sentano delle marsupiali, chi sogna la schiena tonica di una volta ma i cuscinetti di grasso colpiscono a tradimento, ovviamente non mancano le smagliature un po' ovunque per le più fortunate, così come la cellulite. Probabilmente non ho elencato tutto, le donne sono delle campionesse nel notare i propri difetti fisici e a non riuscire a conviverci, ma se può consolare è un destino comune, e a meno che non abbiate un personal trainer a disposizione e tanto, tantissimo tempo libero, condizione quasi impossibile per la maggioranza delle mamme del pianeta, l'autostima è il rimedio più gratificante che esista, inoltre basta ricordare che il sacrificio è valso la maternità.

Via | Lilsugar

  • shares
  • Mail