Mamme e shopping compulsivo

shopping compulsivoLo shopping compulsivo è oggi considerata una vera e propria malattia, in sintesi la persona che soffre di questo male non riesce a resistere e compra ogni bene, oggetto o altro che crede indispensabile, compra e di conseguenza si indebita, perchè spesso gli acquisti sono al di sopra delle sue possibilità.

Le mamme che soffrono di shopping compulsivo è invece un mio modo di dire quando sento di amiche che hanno raggiunto quota 30 paia di pantaloni per il figlio di quattro anni, e 50 magliettine,una quantità tale di vestiti da occupare ogni armadio di casa, e solitamente dimenticati data la fretta di crescere dei nostri pargoli.

La frase di rito è “Costava così poco ed era così carino!”, il mondo dei bebè è l'unico settore a non essere stato toccato dalla crisi, e probabilmente il merito è delle mamme che evidentemente non riescono a trattenersi dal comprare cose così carine. Meglio per me che invece sono del partito del riciclo il più possibile e mi stanno arrivando magliette nuove, abiti mai messi e felpe inamidate.

Foto | Psicologiaroma

  • shares
  • Mail