Lavoretti per l'autunno: l'album di foglie rosse

Foglie autunnali

L'autunno ci regala, quando la pioggia non la fa da padrona, splendide giornate, colori caldi e paesaggi davvero sorprendenti. Se abitate in una cittadina con molti parchi e alberi allora sapete di cosa parlo: i viali sono decorati da foglie di diverse forme nei toni del giallo, marrone e rosso.

Le foglie secche, per i bambini, sono un regalo prezioso: si divertono a farle scricchiolare sotto i piedi, ad accatastarne mucchi, a farne mazzolini da regalare alla mamma (la mia ne ha raccolte molte e le ha poi legate insieme). Con le più belle si possono realizzare delle farfalle o anche degli album.

Per prima cosa dobbiamo raccoglierne un bel po', con varie sfumature di colore. Una volta a casa scegliamo le più belle e le più morbide per incollarle sui semplici fogli A4 bianchi, cercando di far aderire alla pagina anche le singole punte.

Fatto questo i fogli, protetti da una pagina di giornale, vanno pressati ovvero sepolti sotto un paio di libri molto pesanti. Nel giro di una giornata sarà possibile raccogliere insieme le composizioni e personalizzarle con pennarelli o tempere.

L'ultimo passaggio sarà la foratura dei fogli sul lato corto, la scelta di una copertina e la rilegatura mediante un semplice spago da cucina. Se ai vostri pargoli l'idea dell'album, all'improvviso non va più, le singole pagine si trasformeranno in quadretti, da rinforzare incollandoli su cartoncino e regalare ai nonni o agli amici più cari.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail