I troppi impegni dei nostri figli

onna pinaQuanti appuntamenti alla settimana hanno i vostri figli? Il quesito mi è venuto in mente ascoltando la divertente canzoncina “Le tagliatelle di nonna Pina” la bambina si divide tra karate, pallavolo, musica, nuoto e ogni attività pomeridiana che alla fine causano stress e esauriscono le energie.

Ironia a parte, anch'io da bambina tra nuoto, tennis, musica e chissà che altro che non ricordo difficilmente avevo un pomeriggio libero, i genitori ribadiscono che è per il bene dei figli, e forse anche un po' il loro altrimenti i bimbi si annoiano e pretendono di riempire i pomeriggi coinvolgendoli a più non posso, ma fino a che punto è bene sovraccaricarli di attività?

Oggi con il tempo pieno forse il problema, per i genitori, è diminuito, ma è anche vero che le possibilità sono aumentate, certo a mia mamma mai sarebbe venuto in mente di mandarci a fare golf, o rugby, ma solo perchè non esistevano i corsi per piccoli. Voi avete trovato un equilibrio o più attività fa meglio è?

  • shares
  • Mail