Lo scorso autunno, sembrava essere il nero, con variazioni sul grigio, il colore più trendy per l’abbigliamento e gli accessori per bambini, tanto che la Chicco aveva lanciato un passeggino dai toni dark, in edizione limitata: il Black Label.

Quest’anno, archiviato il nero, forse per tirare su l’umore dei genitori alle prese con la crisi economica, arriva il gemello del trio, anche questo in edizione limitata, ma tutto nei toni del bianco: il Chicco White Label. Al classico passeggino, però, quest’anno si aggiunge anche il marsupio, bianco con un ricamo in filo dorato. Quindi se decidete di comprarlo avrete il vostro bel da fare a pulire tutto un giorno sì e uno no, specie se abitate in grosse città piene di smog.

La campagna pubblicitaria dello scorso anno si avvaleva di un’inquietante Biancaneve total black con nanetti in tinta. Quest’anno, invece, ad ammiccare dalle pagine della pubblicità è una maliziosa versione total white di Cappuccetto Rosso. Io sono sconcertata da entrambi i personaggi. Voi quale preferite?

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto