Secondo il settimanale “Io Donna” del Corriere della Sera è Modena la città Italiana a misura di mamma che lavora, tra asili, nonni, aziende women friendly e baby sitter maschi pare che utilizzando gli stessi parametri che hanno eletto città per mamme in America Minneapolis, Modena si piazzi sul gradino più alto del podio italiano.

Sono ben il 62,2% le mamme modenesi che lavorano, segno che qualcosa funziona, certo la città è piccola e quindi più a portata di famiglia, non si rischia di rimanere bloccati per ore e ore in tangenziale ogni giorno, ma chi ci vive ammette che tanto è stato fatto per i bambini, servizi e attenzioni dimostrano una politica a loro favorevole.

Ora mi chiedo: perchè solo a Modena? L’Italia è il paese dei piccoli centri, Modena non è certo una anomalia, anzi, possibile che soluzioni così semplici che tanto soddisfano siano applicabili solo in Emilia Romagna?

Via | Zeroviolenzadonne

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto