L'obesità dei bambini modifica l'organismo

bambino obesoChe l'obesità dei bambini sia diventato un reale problema moderno è un dato di fatto più volte affrontato anche su Bebeblog, forse apprendere, leggendo nero su bianco, anche se già lo sospettavamo, che la malattia ne modifica l'organismo, aiuta a riflettere.

La ricerca del Hospital Children British Columbia, Canada, diretta dal dottor Kevin Harris e presentata al Canadian Cardiovascular Congress ha preso in esame 118 bambini, 63 obesi e 55 normopeso, esaminando i loro vasi sanguigni con ultrasuoni gli scienziati hanno notato una differenza: i piccoli obesi hanno arterie dure ed usurate come quelle degli adulti di mezz'età, questo pur dimostrando colesterolo e pressione nella norma.

Secondo gli esperti questi risultati possono dimostrare un futuro rischio di infarto ed ictus, inoltre il dottor Kevin Harris ha sottolineato "La pressione sanguigna sistolica è solo marginalmente più alta in questi bambini obesi, ma la rigidità dell'aorta è associata a problemi cardiovascolari e a morte precoce". Ce nè da riflettere per tutti.

Via | Newsfood

  • shares
  • Mail