Se hai più di due figli non soffrirai di depressione: lo dice una ricercatrice di Oslo

Disegno di famiglia numerosa

Pare che i genitori con un figlio solo si ammalino più frequentemente di chi ha due o tre figli. Se si passa a quattro la situazione si sbilancia nuovamente. Sono i risultati di una ricerca norvegese richiamata dal sito Pagine Mamma, il canale tematico di Pagine mediche. Vi riporto un'estratto dell'articolo:

Emily Grundy, dell’Università di Oslo, e i suoi colleghi hanno analizzato circa un milione e mezzo di persone, sia genitori che non, e hanno concluso che i non genitori o i genitori di un solo figlio avevano maggiori probabilità di morire per patologie legate al consumo di alcol, malattie cardiovascolari e a problemi polmonari, nel campione dei genitori con tre figli i risultati sono stati discordanti, mentre tra i genitori con più di quattro figli si registrava un incremento dei livelli di stress e di conseguenti malattie a carico del cuore.

Ma il problema non riguarda soltanto la salute del corpo. La ricerca ha cercato di considerare anche gli stati depressivi dei genitori:


[...] tra quelle con due figli il tasso di suicidi era inferiore del 39% rispetto a quello delle donne con un solo figlio e che la percentuale di suicidi scendeva del 60% tra le donne con tre figli. In pratica più figli si hanno e minori sarebbero le probabilità di soffrire di depressione e altri disturbi collegati al suicidio.

Sarei curiosa di sapere, a questo punto, dove vivono le donne che sono state sotto osservazione dell'Università di Oslo per molti anni. Credo infatti che la ricerca assuma significati diversi a seconda della nazionalità delle mamme osservate ovvero: questo studio parla di tutte noi mamme? O solo delle mamme norvegesi?

Se lo replicassimo in Italia che risultati avremmo? Mi pongo anche un'altra domanda: in che contesto familiare vivevano? Quali erano le risorse economiche delle famiglia? Hanno subito lutti durante la ricerca? Insomma, sono pronta a ricredermi ma temo che non possa essere solo il numero dei figli a determinare l'insorgenza di depressioni o malattie vascolari. Voi che ne pensate?

Via | Pagine mamma
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail