L'olio di pesce durante la gravidanza aiuta lo sviluppo cognitivo del bambino: falso

gravidanzaCade un altro credo del passato, un po' dispiace ma alla scienza non si comanda e lei prosegue il suo corso senza guardare in faccia nessuno, per fortuna, pare che molte donne durante la gravidanza consigliate da ostetrici e ginecologi, accompagnati da campagne pubblicitarie di tutto rispetto, prendano l'olio di pesce perchè è luogo comune ritenere il DHA benefico per lo sviluppo cognitivo del bambino.

Ebbene, uno studio pubblicato dal The Journal of American Medical Association sostiene senza tanti giri di parole che il DHA non ha alcun beneficio in tal senso, o almeno nulla è stato fino ad oggi riscontrato dalla scienza, in sintesi non esiste una pillola capace di rendere i nostri figli più intelligenti.

Ora si aprirà un dibattito perchè non tutti i medici si sono fatti convincere da questo studio, che ha preso in esame 2000 partecipanti, ma se da un lato la ricerca ha escluso gli effetti benefici sull'intelletto è anche vero che altri studi hanno osservato come il DHA aiuti lo sviluppo in generale del feto e come riduce il rischio di nascita prematura, oltre ad aiutare la riduzione della depressione post-partum. Quindi che fare?

Via | Nytimes

  • shares
  • Mail