Giochi che imitano i grandi: cucina o bancherella?

cucina bambini

Ogni azione fatta dagli adulti rappresenta per i piccoli nanetti fonte di interesse e stuzzica la loro curiosità, dalla routine all'occasione, qualcuno identifica già differenze di genere in tenera età, ma personalmente credo che giochi di dimensioni generose come la cucina interessino sia alle femmine che ai maschi, inoltre i papà di oggi cucinano e lavano, quindi i confini sono da tempo superati.

Il problema casomai è un altro, il nostro ego femminista concederà come regalo di Natale la cucina o la scelta più bipartisan della bancarella della frutta? Ricordo un Natale dove ai miei due cuginetti, fratelli e con pochi anni di differenza, erano stati regalati due dondoli, uno a forma di vespetta, per lei, e uno a forma di moto, per lui.

I bambini ne erano entusiasti ma gli adulti si solo lasciati andare in commenti poco felici sulla scelta, a loro dire, sessista dei mezzi, l'episodio è poi diventato leggenda di famiglia, ma poteva offendere e scaldare gli animi, soprattutto conoscendo il passato femminista delle zie presenti. Per questo vi chiedo, questo Natale farete un regalo da femmina? Oppure cercherete qualcosa che piaccia ma non urti la mamma?

  • shares
  • Mail