Lavoretti di Natale, tortura o felicità?

decoro alberoFarete fare dei lavoretti di Natale ai vostri figli? Cose semplici da regalare ai nonni, fatti a casa, perchè se riciclati quelli fatti a scuola scatta il dramma, come per esempio una cornice in cartone con dentro la foto del nipotino ricoperta di pongo, la cornice non la foto, facile e di sicuro effetto.

Ma siamo proprio sicuri che i nostri figli siano degli amanti dei lavoretti fatti in casa? C'è chi li ama e chi li odia, mi ritrovo un po' restia a dargli torto perchè ne fanno già tanti a scuola che obbligarli a ripetersi a casa potrebbe essere una vera tortura.

Io facevo sempre il lavoretto, o letterina, di Natale a mio nonno da posizionare accanto o sotto al piatto durante il pranzo, era il mio regalo, le feste che mi faceva ripagavano ogni fatica, poi però sono cresciuta e non ne ho più voluto sapere, credo che anche se razionalmente abbia capito ci sia rimasto molto male. Mio fratello invece ha sempre odiato fare lavoretti o simili per qualunque festa, con grande frustrazione dei miei genitori semplicemente si rifiutava. Voi obbligate i figli a creare il lavoretto di Natale perchè creare lo aiuta a crescere o lasciate che gestisca la cosa come vuole?

  • shares
  • Mail