I figli cambiano le prospettive

Se prima andavi allo zoo e ne uscivi un po’ triste per quegli animali in cattività, ora esci e ti tocca cominciare a sbucciare le banane come fanno le scimmie. Prima sceglievi un ristorante perché romantico, buono, alla moda o economico; ora ti preoccupi se ha il seggiolone e se il menù è adatto al

  1. Se prima andavi allo zoo e ne uscivi un po’ triste per quegli animali in cattività, ora esci e ti tocca cominciare a sbucciare le banane come fanno le scimmie.
  2. Prima sceglievi un ristorante perché romantico, buono, alla moda o economico; ora ti preoccupi se ha il seggiolone e se il menù è adatto al nano.
  3. Prima cercavi un bagno pubblico che fosse pulito e avesse carta igienica; ora vai alla forsennata ricerca di un bagno con fasciatoio.
  4. Quando facevi gli auguri agli amici che compiono gli anni a Natale, Fine d’anno o Ferragosto pensavi “che difficile organizzare i festeggiamenti!”; ora il tuo pensiero va alle loro madri, chissà come dev’essere stato partorire in quei giorni di festa!

I Video di Bebèblog

Il vero robot di Gundam si muove