Addio amniocentesi?

analisi prenatale con un test del sangue alla madre

E' una tecnica sperimentale testata su una coppia di Hong Kong: si tratta di diagnosi prenatale sul feto per scoprire malattie attraverso un analisi del sangue della madre. Da questo campione di sangue materno, gli scienziati sono risaliti al genoma del feto, identificando un ventaglio di malattie molto più ampio di quello che si ha con l'amniocentesi.

Il vantaggio fondamentale di questo tipo di analisi è l'assenza di invasività della tecnica. Infatti, amniocentesi e villocentesi espongono il feto a stress ed aumentano i rischi di aborto spontaneo. Attualmente ancora in fase sperimentale, gli esperti prevedono che nel giro di 5 anni possa essere disponibile e costare intorno ai 1.200 euro.

Via | Lavanguardia
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail