Come essere felici durante la gravidanza

mamma e bambina

La gravidanza è un momento felice, se voluta, ma nove mesi sono lunghi e capita che i cambiamenti sia del corpo che psicologici portino sconforto, stress e malumore, pensare positivo non è sempre facile, ansie e paure sono dietro l'angolo. Nessuna nasce mamma, esistono alcuni trucchi elencati dagli esperti che possono aiutare ad affrontare il periodo. Non dimentichiamoci che aspettare e far nascere un bambino è un'impresa non da poco, momenti di nervosismo e sfiducia sono normali, limitarli è sempre un bene, per mamma e bambino, e anche per chi sta loro accanto.

Cercare di pensare positivo, sembra una stupidaggine eppure allontanare i pensieri negativi aiuta, alcune azioni possono migliorare anche i momenti bui, per esempio ascoltare la musica preferita, leggere, evitare film traumatici, magari proprio quelli su parti difficili, sono consigli ottimi.

Evitare gente negativa, l'amica che ha paura di ogni cosa e che ripete “Ma chi te lo fa fare di mettere al mondo un bambino in questo mondo orribile?” è da allontanare, almeno per qualche mese, meglio frequentare chi ama i bambini e non lo nasconde. Cercare di controllare la respirazione è un altro consiglio ripetuto da più fonti, non è mai troppo tardi per imparare.

Se questo non basta convinciti che la tua gravidanza è unica e meravigliosa, e concediti pure qualche acquisto per il neonato che verrà, forse non gli servirà ma questi acquisti sono un tocca sana per l'umore e aiutano a sognare i momenti futuri.

Via | Ehow

  • shares
  • Mail