I nonni nelle famiglie allargate: una testimonianza

Nonni e nipoti in una vecchia foto

Che ruolo hanno i nonni nelle famiglie allargate? Mi è capitato di leggere più volte di nonni che si trovano in mezzo ad una faida tra coniugi e si trovano a non poter più vedere i loro nipoti (diritto che la legge riconosce loro). Durante le vacanze natalizie, poi, il problema è sicuramente molto sentito.

In effetti, quando si parla di separazione pochi pensano ai sentimenti dei nonni. Non tutti interferiscono pesantemente nei matrimoni o nelle relazioni dei propri figli. Molti sono anzi vicini alla coppia e ai bambini e vivono con molto dolore il distacco dai nipotini.

Ci sono poi anche i nuovi nonni, i genitori dei nuovi compagni e delle nuove compagne. Come si instaura la relazione tra loro e i nipotini acquisiti? Le relazioni si fanno complesse e portatrici, a seconda di come le si accoglie, di ricchezza o di tensioni.

Ho trovato perciò molto bello il post che Monica Cristina Massola, autrice di Famiglia a strati, ha pubblicato come ospite su Genitori Crescono. Vi invito a leggere la sua storia. Io ve ne lascio qui un estratto.

Nonni a geometrie alternative

[...] E poi ci sono i miei suoceri.
[...] Sono genitori che hanno accolto con calma olimpica la nuova compagna di loro figlio (io), benché separata e con una figlia grandicella (la grande aveva 7 anni), in un contesto di piccolo paese.

Per loro, la mia figlia grande è una nipote “di cuore”. Mio suocero si rabbuia quando, nei fine settimana, lei non c’è perchè va da suo papà; e aspetta vigile il suo rientro. Non me ne parla mai, ma è abbastanza evidente che lui è contento quando anche lei è qui. La aspetta al pulmino della scuola, nelle giornate più fredde, e la riaccompagna a casa. Quando parla di lei, con i conoscenti, ne parla come di sua nipote.
Ma non è una negazione, è un modo di accogliere.
Mia suocera, d’estate vince la pigrizia preadolescenziale della grande, per portarla nell’orto ad imparare le cure che vanno offerte alle piante: le ho viste spesso parlottare e raccogliere i pomodori, ho visto M. (mia figlia) tornare a casa sudata e soddisfatta di questa esperienza pacata e serena.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail