E’ nato il figlio di un’amica e non sapete cosa regalarle? La cosa migliore è trovare qualcosa che possa accompagnare un tratto dello sviluppo del piccolo. Innanzitutto, dai tre ai 6 mesi cominciano a muoversi, ruotano e alcuni si siedono, afferrano gli oggetti e cominciano a capire il rapporto causa-effetto, ossia “se muovo la mano col sonaglio, sento un rumore, che interessante!”. Il regalo ideale se qualcuno non è arrivato prima di voi è il tappeto / palestrina.

Comunque, l’attenzione principale per questa età è quella di regalare giochi leggeri, arrotondati, grandi che non si possano ingoiare, con diverse consistenze e balocchi che il bambino possa muovere ed usare senza necessità di deambulare. Sarebbero dunque sconsigliata la palla, anche se di peluche morbida perché il piccolo, quando rotola lontano, può perdere facilmente interesse non potentola seguire che con lo sguardo.

Altra raccomandazione per questa età, che i balocchi non abbiano suonerie o musiche troppo forti perché il bimbo ha ancora un sistema uditivo estremamente sensibile e, soprattutto, perché le mamme potrebbero ancora sentirsi un po’ stanche e stressate e le suonerie dei balocchi possono essere realmente fastidiose. Quindi sì a sonagli, morbidi cubi colorati o con specchietti e oggetti da mordere per il periodo della dentizione.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Giochi Leggi tutto