Il padre sospeso: l'adozione vista con gli occhi di un papà

L'autore del libroIl padre sospeso è la storia di un'adozione narrata dalla voce di un papà, Fabio Selini. Nel suo libro seguiamo tutto il percorso che lui e sua moglie Gessica hanno affrontato per poter finalmente stringere tra le braccia la loro bambina.

Per correttezza vi dico che vi sto segnalando il libro senza averlo ancora letto, tuttavia una citazione, riportata sul sito della casa editrice, mi convince che la lettura di questo volume può essere utile sia per chi sta facendo la stessa esperienza, sia per chi vuole conoscere la realtà dell'adozione non solo da un punto di vista burocratico, ma anche umano:

Questa signora di mezz'età conosce il nostro stato di salute, il nostro reddito, la storia della nostra vita e del nostro amore, le nostre aspirazioni e i nostri sogni, i nostri dubbi e le nostre paure, i nostri gusti. Ora conosce anche di quanti metri quadrati è il nostro appartamento, come sono fatti i mobili, qual è il nostro gusto in fatto di arte, con quale legno è costruita la cucina, che genere di libri leggiamo, che il nostro letto è in ferro battuto, che la televisione è rotta. Siamo un libro aperto che non voleva essere sfogliato.

Su Bebeblog avevo già parlato della Casa Editrice Mammeonline a proposito del libro Sono nato adottato. Penso sia molto importante che aumentino in rete le risorse dedicate ai genitori adottivi. Spesso, infatti, è difficile che possano lasciarsi andare e raccontare la loro esperienza perché sentono giustamente il bisogno di proteggere i loro bambini o di non dare in pasto una storia delicata a persone che non conoscono abbastanza bene. Se voi lettori volete segnalarci blog o siti che avete trovato particolarmente utili, sarete i benvenuti.

  • shares
  • Mail