Papà in rete: arriva Babbo canguro

Papà e neonataSono sempre felicemente sorpresa quando mi imbatto in blog curati dai papà, che trovano nella rete un modo per confrontarsi e dibattere del loro ruolo. Oggi, nella mia solita caccia ai papà blogger, mi sono imbattuta in Babbo Canguro.

Il blog, partito nel 2003, è stato oggetto di varie modifiche negli anni. Attualmente vi potete trovare un forum, una sezione download, un glossario di termini inerenti la maternità, che per noi donne sono molto più familiari, come Epidurale, Episiotomia, Monitoraggio e via dicendo.

Molto interessante anche la pagina che ospita e segnala i blog degli altri papà. La Guida ai neo papà mi sembra anche ben scritta, con ottimo senso dell'umorismo, come nel caso del post sul parto:

[...] Parliamoci chiaro. Il parto e' roba da donne. Noi uomini siamo dei semplici comprimari. Siamo stati protagonisti nella prima scena del film della nascita ma poi, progressivamente siamo stati snobbati dal regista.
Partecipare al parto e' una questione estremamente soggettiva. Dipende da molti fattori: dal rapporto con la propria partner, con la fisicita', con gli ospedali (diamo per scontato che la vostra meta' partorisca in ospedale), con i telefilm di E.R. etc.

Insomma, se siete dei papà o delle future mamme alle prese con un uomo reticente, questo può essere il blog che fa per lui e che gli consentirà sia di sentirsi meno solo, sia di mettere a fuoco temi che sono nuovi per queste generazioni di padri, finalmente coinvolti e felici anche se un po' spaventati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail