Neonati al mare, come comportarsi per vacanze sicure

Andare in vacanza al mare con i neonati non è impossibile, basta solo seuire semplici consigli per permettere a tutta la famiglia di divertirsi e vivere con serenità il periodo trascorso nella località di villeggiatura scelta.

Neonati al mare

Come comportarsi con i neonati al mare? Sappiate che non dovete assolutamente rinunciare a qualche giorno in spiaggia se è arrivato un nuovo componente della famiglia: farà bene a tutti quanti trascorrere un po' di tempo tutti insieme, respirando l'aria del mare. Ovviamente quando si viaggia con i neonati bisogna avere delle piccole precauzioni e seguire alcuni accorgimenti per poter vivere le vacanze in tutta serenità.

Quando si sceglie la meta delle proprie vacanze, bisogna scegliere delle strutture che possano favorire un soggiorno sereno anche ai più piccoli: se scegliete un appartamento o un bungalow avrete maggiori possibilità di ripetere lo stile di vita domestico, mentre in albergo cercate soluzioni che vi possano permettere di sentirvi come a casa, optando per strutture che possano aiutarvi con culle, con passeggini, ma anche con menù adatti ai più piccoli o con possibilità di preparare le prime pappe per lo svezzamento, nel caso abbiate cominciato.

Ricordatevi che non dovete esporre i bambini alla luce diretta del sole: sotto i sei mesi solitamente sono sconsigliate le creme solari, quindi vestite i piccoli con abiti leggeri, di cotone, chiari, usando un cappellino e un paio di occhiali da sole. Teneteli all'ombra e rimanete a casa nelle ore più calde della giornata: vietato uscire dalle 11 alle 15, quando il sole è troppo intenso.

Sì ai bagni al mare per i neonati, facendo molta attenzione alla temperatura dell'acqua. Potete anche riempire delle piscinette con acqua di mare che potrete far scaldare al sole.

E, infine, la nanna: non stravolgete le sue normali abitudini, cercate di mantenere gli stessi orari per la nanna che avete a casa, così quando rientrerete non dovrete ricominciare tutto dall'inizio!

Foto | da Flickr di nina mathews

  • shares
  • Mail