Mamma ho caldo: la temperatura dei bambini e la vecchiaia che avanza

Disegno di un sole

A febbraio mi sembra di patire il freddo più che nei mesi precedenti. Dovrei essermi abituata e invece la voglia di primavera cozza con il gelo e la neve e mi fa soffrire moltissimo. Non si può dire lo stesso di mia figlia. Mentre mi rannicchio sotto il piumone, in questo periodo dormiamo insieme nel lettone, lei scalcia, tutta la notte. Ha caldo. Suda perfino. Sono stata costretta a metterle, in pieno inverno, un pigiama di cotone.

Anche per quanto riguarda il suo lettino, ho rinunciato a piumoni colorati e biancheria coordinata. Mi sono dovuta imporre, anche, di vestirla diversamente da come avrei voluto.

Io mi imbottisco, e mi sento davvero vecchietta, lei si scopre, anche quando siamo fuori. Immagino lo stesso accada con i vostri figli, riportandovi alla memoria i giorni in cui i bambini eravamo noi. In cui trovavamo piuttosto seccante una mamma che cerca di imbacuccarci a tutti i costi mentre fuori ci sono soltanto zero gradi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail