Partorire in una clinica esclusiva

partorire in una struttura esclusiva

Ditemi se esiste al mondo una città dove non si trovi una "clinica esclusiva" per partorire, a proposito della quale chi l'ha scelta ne parla con orgoglio o falsa modestia e guarda a chi fa altre scelte con aria dubitativa. Ma perché si dovrebbe scegliere una struttura esclusiva, privata e generalmente cara? Qui a Buenos Aires, c'è la clinica de los Arcos, dove ha partorito uno dei suoi figli Diego Maradona. Chi la sceglie parla dell'eccellente servizio alberghiero, del vantaggio che i vestitini per i primi due giorni te li danno loro (io preferirei una sovvenzione pannolini per un anno ...) e, soprattutto, c'è collegamento internet gratis e webcam anche in sala parto, così che parenti lontani e vicini ti possono seguire in ogni istante (... come la rubrica di Cuore, "mai più senza"!).

I divi di Hollywood invece pare che partoriscano nella clinica Cedars-Sinai di Los Angeles, l'ultima è stata Penelope Cruz. Tra i vantaggi del posto, gestito dalla marca cosmetica Max Factor, ci sono parrucchiere e ristorante gourmet oltre alla possibilità di massima privacy (ci si può registrare anche con uno pseudonimo), il tutto per un prezzo che sembra un affare: una stanza vale 2.500 dollari al giorno! Ah, dimenticavo che la futura madre si può così far fotografare tranquillamente all'uscita della clinica dopo essere passata al servizio trucco e acconciatura, indispensabile, no?

La scelta del luogo dove partorire è cruciale, deve essere il luogo dove il tuo medico si sente a suo agio, conosce e si muove con tranquillità. Ma se tu ti senti a disagio nel posto dove lui lavora, forse è meglio valutare la possibilità di cambiare medico. Le statistiche inoltre dicono che nelle cliniche private è più alto il tasso di cesarei; se desiderate un parto naturale dunque anche questo è da tenere presente. Un'alternativa da tenere in considerazione è il parto in casa. Ma se proprio non ve la sentite di lasciare una struttura ospedaliera, provate a passare da ospedali come il Buzzi a Milano e vi renderete conto che la clinica privata non ha molto senso ... A meno che non vogliate la diretta streaming del vostro parto, ovviamente!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail