Pediatri: ridiamoci su

I pediatri sono il supporto fondamentale nei primi anni di vita di un bambino. Parlando con amiche mamme però è venuto fuori un bel repertorio di commenti e risposte a dubbi che, se non fossero veri, sarebbero degni di un buon programma di satira!

  • "Che latte per la crescita mi consiglia Dottore?", "Mellin signora, ha 24 volte più ferro del latte di mucca!", "Vogliamo farlo diventare Robocop?".

  • "Il bagnetto glielo faccia quando casca il cordone ombellicale", "Perfetto Dottore, qualche raccomandazione sul bagnoschiuma?", "Signora, usi Dove, lascia la pelle più morbida", "?!?"

  • "Bene, ora che il piccolo entra nel settimo mese, cominci a dargli l'uovo sodo", "Intero? (intendevo dire sia il bianco sia il rosso ma dallo stupore mi è uscita così!)", "No signora, schiacciato altrimenti il bambino si soffoca!".

  • "Siamo quasi al sesto mese Signora, è ora di cominciare lo svezzamento, integrando cibi solidi al seno", "Bene", "Le do la ricetta per le gocce di ferro da somministrare una volta al giorno", "Perché, il bambino sta male?", "No, ma sono gratis, le passa il governo!"
  • C'è bisogno di dire che tutti questi pediatri, autori di tali conversazioni sono oramai entrati nella categoria degli ex-pediatri, per lo meno per noi che li abbiamo frequentati?

    • shares
    • Mail