Il bagnetto al neonato: video tutorial per capire come fare

I primi bagnetti, quando il cordone ombellicale è caduto, possono essere fonte di apprensione, anche per le madri che hanno già avuto figli. Ci dimentichiamo in fretta infatti di quanto fragili e leggeri i neonati siano. E così, per il bagnetto occorre usare un po' di cautela all'inizio senza però trasmettere ansia al piccolo che potrebbe così non gradire il contatto con l'acqua. La raccomandazione generale è di non lasciare MAI il piccolo nell'acqua da solo, anche quando il bagnetto lo può fare da seduto o, se neonato, è comunque appoggiato su una seggiolina, non importa, può essere pericoloso ed è una questione di secondi!

Il video mostra i preparativi necessari come lavargli il viso ed il sederino prima di metterli in acqua. Mi raccomando di non pulire le orecchie in profondità o con molta acqua: basterà passare le parti esterne con un batuffolo di cotone umido. Nel video si ricorda inoltre che non serve sapone per i più piccoli ma basta acqua tiepida. La presa è ben mostrata, a supporto della testa e con un abbraccio fermo, il bagnetto dura veramente poco, una sciacquatina e via! La voce raccomanda anche di lasciare il bambino qualche secondo senza pannolone per prendere confidenza con il proprio corpo fuori dal liquido amniotico. Io suggerisco solo, se maschietti, di mettere comunque una pezza per evitare la doccia di pipì!

  • shares
  • Mail