Incredibile: nonostante tutti i nostri suggerimenti non avete ancora preparato niente per quel povero (si fa per dire) papà? Allora potete ricorrere a due luoghi miracolosi: l’edicola/cartoleria e l’ipermercato. Vi servono o un cesto regalo o un sacchetto particolare: in edicola potrete riempirli con il dvd di un film di guerra, un modellino da collezione, una penna particolare. A volte si trovano persino dei biglietti di auguri molto simpatici e di dimensioni considerevoli, che rendono inutili altri acquisti, specialmente se raggiungono le dimensioni di un foglio A4 o superiori.

Al supermercato invece andate a caccia di tutti i cibi preferiti dal papà, non importa se non sono particolarmente sani. L’importante è che siano in quantità tali da poterli dividere con la famiglia. Così, la sera, a cena, consegnate il vostro bel pacco regalo, mettete su un film che piace a tutti e per una volta festeggiate a base di innominabili leccornie.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Papà Leggi tutto