La storia è quella di Romeo e Giulietta ridimensionata, è il caso di dirlo, alla famiglia degli gnomi da giardino. Per una articolata recensione vi rimando agli esperti colleghi di Cineblog, visto che non ho ancora visto il film, uscito da pochissimi giorni nelle sale italiane.

Vi anticipo solo che Gnomeo e Giulietta appartengono a due diverse famiglie di gnomi, in lotta tra di loro e che, naturalmente, ostacoleranno il loro amore. Ogni gnomo proviene, nel doppiaggio italiano, da una diversa regione dell’Italia e dunque siamo di fronte alle due grosse famiglie del nord e del sud, con i soliti mizzica e baciamo le mani.

D’accordo, siamo in pieno anniversario dell’Unità d’Italia, però, visto che siamo anche in Europa e che, nella salvaguardia delle diversità, dovremmo comunque ampliare i nostri orizzonti, avrei trovato più interessanti inflessioni europee a confronto: italiano, spagnolo, inglese, francese, tedesco solo per nominare i cinque accenti più conosciuti.

Ad ogni modo, siamo di fronte ad un cartone molto divertente, adatto a tutta la famiglia e spero anche ad insegnare il valore della diversità. C’è qualche lettore di Bebeblog che lo ha già visto? Come lo avete trovato? Come lo hanno commentato i vostri bambini?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cinema e Video Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Virus Gentilus per sconfiggere il Coronavirus